54 candeline per Sarah Jessica Parker

Sarah Jessica Parker, interprete di Carrie Bradshaw, icona di stile che ha rivoluzionato l’influenza delle serie TV sul mondo della moda e dell’universo femminile, compie oggi 54 anni.

Lo sfondo della sua vita è sempre New York, anche durante le riprese della serie HBO Divorce. L’attrice, infatti, torna come presenza fissa sul piccolo schermo, dopo vent’anni dal debutto della serie che l’ha lanciata e resa celebre, Sex and the city. Ma l’unica cosa che lega davvero le due serie TV e la sua vita vera è solo Manhattan. Sarah Jessica Parker ha sempre detto di essere molto diversa dai suoi personaggi più famosi.

54 candeline per Sarah Jessica Parker

Certo, i punti in comune non mancano. Ad esempio, con Carrie condivide la passione per le scarpe – le ama così tanto da lanciare una linea di scarpe tutta sua, la SJP Collection – , ma l’attrice il suo Mr. Big l’ha trovato subito: Matthew Broderick. E da 26 anni, di cui 22 con una fede al dito, non si sono più lasciati. Hanno insieme tre figli: James, 16 anni, e due gemelle, Marion e Tabitha, di 10 anni, nate tramite una maternità surrogata. La famiglia vive nel West Village.

Nel 1983 debutta al cinema con una piccola in Somewhere Tomorrow di Robert Wiemer; nel 1984 ha poi un altro piccolo ruolo in Footloose di Herbert Ross e nel 1985 in Voglia di ballare di Alan Metter. Nel 1991 riuscirà a farsi notare grazie alla commedia di Mick Jackson Pazzi a Beverly Hills (accanto a Steve Martin). Negli anni seguenti recita in numerosi film fino a che nel 2005 grazie al film La neve nel cuore, ottiene una candidatura al Golden Globe. Dal 2008, dopo una breve pausa dal cinema, lavora ai due sequel cinematografici della sua serie di maggior successo: Sex and the City (2008) e Sex and the City 2 (2010) diretti entrambi da Michael Patrick King.

54 candeline per Sarah Jessica Parker

La svolta della sua vita arriva nel 1998 quando la HBO le affida il ruolo di Carrie Bradshaw nell’ormai serie cult Sex and the City, per tutte e sei le stagioni (94 episodi complessivi più i due film citati sopra) e che le farà vincere tantissimi premi, facendola diventare un’icona di stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.