Aladdin conquista le sale

Il nuovo live-action della Disney Aladdin conquista le sale. La pellicola diretta dal regista Guy Ritchie ha conquistato tutti, grandi e piccini con il remake del cartone Aladdin uscito nelle sale nel 1992.

Gli interpreti sono Mena Massoud che ricopre i panni di Aladdin, la bella Jasmine principessa de le Mille e una notte è interpretata da Naomi Scott, per la parte del genio è stato scelto Will Smith. Ritroviamo anche la scimmietta Abu e il cattivissimo Jafar interpretato da Marwan Kenzari.

Aladdin conquista le sale

Le diversità tra il cartone della Disney e il film ci sono anche se il regista ha tenuto quasi tutto come l’originale, ma aspettatevi qualche sorpresa, come la new entry della migliore amica di Jasmine, Dalia, un personaggio simpatico e arguto quasi quanto il folle Genio della lampada.

Per doppiare in italiano il genio è stato scelto Gigi Proietti, l’attore è stato riconfermato come quando usci per la prima volta la pellicola nel 1992. La figura di Jasmine è quello della bella eroina determinata che non si fa comandare da nessuno, un personaggio carismatico ma che rimane con i piedi per terra.

Aladdin conquista le sale

Non mancano le scene divertenti e colorate quando vediamo apparire il Genio. Aladdin conquista le sale e sembra che sia uno dei live-action che riscuoterà più successo. La canzone simbolo “Il mondo è mio”, cantata dalla principessa Jasmine è stata interpretata nel doppiaggio italiano da Naomi Riveccio, la cantante è arrivata seconda nell’ultima edizione di X-Factor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 9 =