Aneddoti e curiosità sulla serie tv Beverly Hills 90210

Beverly Hills 90210 è un telefilm dei fine anni 80 inizi anni ’90, ha catturato milioni di teenagers ed è stata una delle serie più acclamate e seguite di quegli anni. Ci hanno fatto innamorare e vivere momenti di suspance, ha vinto tanti premi tra cui la nomination ai Golden Globe come “Migliore serie televisiva drammatica”, e abbiamo deciso di raccontarvi degli aneddoti e curiosità su Beverly Hills 90210.

Partiamo con la prima, lo sapevate che le stagioni prodotte di Beverly Hills 90210 furono 10? Suddivise in 293 puntate e 11 puntate speciali.

Aneddoti e curiosità sulla serie tv Beverly Hills 90210
L’autore era Darren Star e quando scrisse Beverly Hills 90210 lo fece ispirandosi alla città natale Potomac. Inizialmente infatti il titolo originale era “Potomac 20854”, solo dopo poco tempo venne cambiato il nome in Beverly Hills perché era più famosa come città.

Luke Perry conosciuto nella serie tv come Dylan doveva comparire in soli due episodi, l’attore però piacque cosi tanto ad Aaron Spelling che decise di lasciarlo come personaggio fisso.

Jennie Garth conosciuta in Beverly Hills 90210 come Kelly è stata la prima a essere scelta tra il cast, il suo è stato uno dei personaggi più longevi. Complice anche il triangolo amoroso che la collegava a Brenda e Dylan. Kelly ha presenziato in tutte e dieci le stagioni.

Aneddoti e curiosità sulla serie tv Beverly Hills 90210
Gli ultimi attori del cast originale rimasti furono Tori Spelling che interpretava il ruolo di Donna, Jenny Garth, Brian Austin Green che sul set era David e Ian Ziering che interpretava Steve.

Quando Tori Spelling si presentò alle audizioni lo fece sotto falso nome, per evitare favoritismi visto che era la figlia di Aaron Spelling il produttore. Inizialmente si era presentata alle audizioni per la parte di Kelly, ma venne scelta per il ruolo di Donna. Un ruolo che le era stato creato appositamente.

Un’altra curiosità su Beverly Hills 90210 riguarda Shannen Doherty che sul set interpretava il ruolo di Brenda venne licenziata per i suoi continui capricci sul set. Secondo indiscrezioni la goccia che fece traboccare il vaso e che porto Aaron Spelling a licenziarla furono i capricci durante le riprese del finale di stagione. Durante le ultime riprese Brenda si presentò sul set con il caschetto, ma erano state girate le scene in cui aveva i capelli lunghi, questo fece infuriare Aaron Spelling che stracciò il contratto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *