Ant-Man 3: Le riprese inizieranno a Gennaio 2021

Secondo quanto riferito dall’attore Michael Douglas le riprese della nuova pellicola di Ant-Man 3 inizieranno a Gennaio 2021. È stato anche annunciato recentemente che a dirigere il film ci sarà il regista Peyton Reed, già regista del primo Ant-Man uscito nel 2015 e Ant-Man and the Wasp uscito nel 2018.

 

Quando venne annunciata la lista della Marvel al Comic Con di San Diego, Ant- Man mancava e qualcuno ipotizzò che la pellicola sarebbe uscita da sola, adesso però è stato confermato che Ant-Man 3 si farà. Michael Douglas che in Ant- Man 3 interpreta la parte di Hank Pym, durante un’intervista con Collider si è lasciato sfuggire che la data provvisoria di inizio riprese è fissata per gennaio 2021.

Dunque se la pellicola verrà girata nel 2021 sicuramente uscirà l’anno successivo visto che la maggior parte dei film della Marvel vengono girati un anno prima della loro uscita. Per il momento l’unica uscita in programma per il 2022 è Black Panther 2. C’è ancora molto mistero su quella che sarà la trama di Ant-Man 3, ma ci sono buone probabilità che sarà usato come un’occasione per esplorare di più il Reame Quantico.

Ant-Man 3: Le riprese inizieranno a Gennaio 2021
Il Reame Quantico ha avuto un ruolo importante in Ant- Man and the Wasp e anche in Avengers Endgame. Per quanto riguarda i possibili attori scelti si ipotizzano Michelle Pfeiffer per interpretare Janet Van Dyne, Hannah John-Kamen nel ruolo di Ava Starr e Laurence Fishburne nel ruolo di Bill Foster.

Un altro possibile tema da affrontare nel film è il rapporto tra Scott e la figlia Cassie che ha cinque anni in più da quando l’ha vista l’ultima volta a causa del suo tempo bloccato nel regno quantico. C’è ancora molto da confermare da cast alla trama fino alla data di uscita per questa nuova pellicola di Ant-Man 3, non ci resta che attendere nuovi dettagli, non appena sapremo qualcosa ve lo comunicheremo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.