Austin Butler sarà Elvis Presley nel biopic del cantante

Dopo moltissimi dibattiti e lunghe discussioni è stato finalmente deciso quale attore avrà l’onore di interpretare Elvis Presley nel fil biopic del regista Baz Luhrmann su The King: il volto in questione sarà ufficialmente quello di Austin Butler.

Austin Butler sarà Elvis Presley nel biopic del cantante

Austin Butler è riuscito ad ottenere la parte di Elvis Presley convincendo il regista con alcuni screen test, recitando con trucco e costumi fatti appositamente per l’audizione. Ha anche recitato alcune scene insieme a Tom Hanks, che nel film interpreterà Tom Parker, il manager dell’artista. Austin Butler ha preso parte al film di Jim Jarmusch I morti non muoiono ed ha avuto ruoli importanti in serie tv come The Shannara Chronicles e The Carrie Diaries.

Il regista Baz Luhrmann ha voluto commentare così la scelta di Austin Butler come Elvis Presley: «Sapevo che non avrei potuto girare questo film se il casting non fosse stato assolutamente perfetto, e abbiamo cercato ovunque un attore con la capacità di evocare il movimento unico naturale e le capacità vocali di questa star, ma anche la vulnerabilità interiore dell’artista. Nel corso dell’intera fase di casting è stato per me un onore incontrare una tale quantità di talenti». Ha poi continuato dicendo: «Avevo sentito parlare di Austin grazie al suo ruolo accanto a Denzel Washington nello spettacolo teatrale The Iceman Cometh andato in scena a Broadway e tramite un percorso composto da molti test screen e workshop musicali e interpretativi, sono giunto al punto da essere convinto senza alcun dubbio di aver trovato qualcuno che potesse incarnare lo spirito di una delle più grandi icone del mondo musicale».

Austin Butler sarà Elvis Presley nel biopic del cantante

La sceneggiatura è stata scritta da Baz Luhrmann in collaborazione con Craig Pearce. Il film racconterà la storia di Elvis Presley, cresciuto in una famiglia di origini umili, riuscendo a scalare la montagna del successo fino a diventarne il re. Verranno anche affrontati i rapporti dell’artista con i suoi collaboratori, in particolar modo con il suo manager. L’inizio delle riprese del biopic del King avrà luogo nel 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.