Babylon, il nuovo film di Damien Chazelle con Emma Stone

Damien Chazelle, il regista del musical dall’incredibile successo La La Land, starebbe tornando ad Hollywood per il suo prossimo progetto, il film Babylon, che a quanto pare avrà come protagonista Emma Stone. Sarebbe un secondo incontro tra l’attrice e il regista, che l’aveva già resa la star di La La Land al fianco di Ryan Gosling. Al cast potrebbe inoltre unirsi un altro grande nome del cinema, Brad Pitt.

Babylon, il nuovo film di Damien Chazelle con Emma Stone

Non sappiamo ancora molti dettagli su Babylon, se non che sarà ambientato durante la Golden Age hollywoodiana, già molto presente nel film vincitore di sei premi oscar La La Land. La pellicola dovrebbe concentrarsi in particolar modo sul passaggio dall’era del cinema muto a quello sonoro, che ha rappresentato una enorme rivoluzione per l’industria. Il film dovrebbe raccontare le storie di personaggi realmente esistiti, accanto ad altre create dall’immaginario di Chazelle. A quanto pare Emma Stone potrebbe interpretare Clara Bow, una delle prime dive di Hollywood, icona dei ruggenti anni venti.

Prima dell’arrivo di Babylon e della collaborazione con Emma Stone, Damien Chazelle dovrà dedicarsi alla miniserie Netflix intitolata The Eddy, ambientata a Parigi che vede come protagonisti André Holland, Joanna Kulig, Tahar Rahim e Amandla Stenberg. Emma Stone, invece, lavorerà in film come Zombieland: Double Tap, alla commedia horror The Menu e infine Cruella, della Disney, in cui interpreterà Crudelia de Mon. Brad Pitt, invece, ha recentemente preso part all’ultima grande opera di Quentin Tarantino, C’era una volta a Hollywood.

Babylon, il nuovo film di Damien Chazelle con Emma Stone

Il regista Damien Chazelle starebbe cercando di creare un ensemble molto ricercato per questo suo nuovo progetto. Tornare sul set con Emma Stone potrebbe significare l’impatto positivo che è venuto a crearsi tra i due nella collaborazione per il film musical La La Land, anch’esso colmo di spunti che richiamavano i primi anni d’oro di Hollywood, ma con un’ambientazione moderna. Cosa dovremmo aspettarci dunque da questo nuovo progetto? Non ci resta che aspettare nuove conferme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 5 =