Becoming Royal: la storia di Harry e Meghan diventa un film

La storia d’amore tra il principe Harry e l’attrice Meghan Markle diventerà – di nuovo – protagonista di un film per la TV, questa volta sarà intitolato “Becoming Royal”.

Il film avrà modo di raccontare il primo anno di matrimonio tra Harry e Meghan, focalizzandosi soprattutto sull’ingresso della ex-attrice statunitense nella Royal Family. La pellicola si chiama interamente ”Harry & Meghan: Becoming Royal”, ed è il sequel di un altro film che già raccontava della storia di questa coppia reale, ”A Royal Romance”, uscito nel 2018; quest’ultimo era però incentrato sull’incontro e l’innamoramento tra Meghan e il bel principe Harry.

Becoming Royal: il matrimonio di Harry e Meghan diventa un film

Il progetto affronterà le gioie e le problematiche vissute durante il matrimonio che ha dato modo all’ex-star di Suits ad entrata a far parte della famiglia reale. Tiffany Marie Smith e Charlie Field ricopriranno il ruolo dei due protagonisti di questo progetto che andrà in onda il 27 maggio su Lifetime. Il primo trailer rivela anche che ci sarà spazio per le innumerevoli critiche rivolte a Meghan, a cui viene detto: “Deve essere duro guardarsi allo specchio e vedere solo una persona ipocrita”.

Nel cast del film per il piccolo schermo, diretto da Menhaj Huda, ci sono anche Jordan Whalen e Laura Mitchell nei ruoli di William e Kate, Maggie Sullivun che sarà la regina Elisabetta, Timothy Temple nel ruolo del principe Filippo, Charles Shaughnessy che interpreta Carlo, Deborah Ramsay che sarà invece Camilla, Natalie Moon, James Dreyfus e Bonnie Soper.

Becoming Royal: la storia di Harry e Meghan diventa un film

Becoming Royal potrebbe inoltre affrontare le tensioni tra Meghan Markle e la sua famiglia, in particolare con il padre che non ha addirittura partecipato al matrimonio per problemi di salute e fa accuse da tempo alla figlia di averlo interamente allontanato dalla sua vita da quando ha conosciuto il principe Harry, che non ha mai incontrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + due =