Chandler Bing, analisi dell’amico sarcastico

Friends, la mamma delle serie comedy moderne, è andata in onda per un decennio (1994-2004). Ambientata a New York, tratta la vita di sei amici: Ross, il paleontologo dalla vita sentimentale travagliata; Rachel, bellissima e dall’apparente aria snob; Joey, l’attore casanova di origini italiane; Phoebe, new age dal passato traumatico; Monica, cuoca e maniaca dell’ordine; e infine il protagonista di questo articolo: Chandler Bing.

Chandler Bing, analisi dell’amico sarcastico

Chandler (Matthew Perry) proviene da una famiglia disfunzionale: la mamma – una scrittrice di romanzi erotici – e il padre – una drag queen che lavora a Las Vegas -, divorziarono durante il giorno del Ringraziamento quando era ancora un ragazzino e l’avvenimento lo sconvolse profondamente, tanto da fargli odiare la festività americana per eccellenza. Eterno insicuro, fa un uso costante del suo sarcasmo congenito, risultando quasi totalmente incapace di prendere sul serio qualsiasi avvenimento. In realtà utilizza l’umorismo come scudo psicologico per evitare che le persone si avvicinino troppo a lui, in particolar modo le donne. Con la sua pressante paranoia ha stroncato sul nascere quasi tutte le sue relazioni, facendolo cadere puntualmente tra le braccia della sua ex-storica Janice, una donna petulante dalla risata insopportabile, che nonostante tutto lo ha aiutato ad affrontare le sue problematiche emotive per anni. Il suo lavoro è parte di una gag ricorrente nello show: è un ragioniere? Un contabile? Lavora nella finanza? Inserisce dati in un computer? Un lavoro da nerd, insomma. In realtà lavora come analista contabile per una grande multinazionale.

Nonostante sia amico di Ross fin dagli anni dell’adolescenza, il suo migliore amico nel corso della serie è sicuramente il suo coinquilino Joey. A dispetto dell’avere due caratteri agli antipodi, sono parti complementari di un’amicizia profonda e sincera. I due sono spesso protagonisti di disavventure esilaranti, come ad esempio quando decisero di adottare un pulcino ed una papera come animali domestici, o quando vinsero in una scommessa l’appartamento di Monica e Rachel.

Chandler Bing, analisi dell’amico sarcastico

Ma Chandler Bing (o Chanandler Bong, per gli appassionati), non è solo un loser, impacciato e paranoico con un lavoro di successo di cui nessuno ha capito molto: è un uomo che cerca stabilità e qualcuno capace di ascoltarlo e amarlo, che pur di non farsi sopraffare dalle sue paure e dai suoi problemi, li sotterra con una massiccia dose di ironia. Più che essere un personaggio, sembra essere un amico.

Sappiamo tutti che il personaggio di Friends che preferiamo di più dice molto sulla nostra personalità, e Chandler Bing è il portabandiera di chi nonostante tutto ce l’ha fatta ad essere felice, dimostrandoci che con l’amore, l’amicizia e il sarcasmo si possono superare anche le problematiche più grandi. Could I be anymore grateful?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.