Cinque luoghi di Harry Potter che esistono davvero

Il magico mondo di Harry Potter è stato, e per un certo senso lo è ancora, un fenomeno che ha coinvolto l’intero globo. Il mondo dei maghi di J.K. Rowling diventò così popolare che gli Universal Studios decisero di ricreare molti dei luoghi fittizi della storia, come Hogwarts, Diagon Alley e Hogsmeade, costruendo dei set fedelissimi all’idea originale, così adesso questi meravigliosi luoghi possono essere visitati dal vivo, e non solo nella propria immaginazione. Ma forse non tutti sanno che ci sono alcuni luoghi della saga di Harry Potter che sono davvero esistenti.

Cinque luoghi di Harry Potter che esistono davvero

1 – Kings Cross
Kings Cross è una stazione ferroviaria di Londra, e luogo in cui Harry corre per la prima volta tra le piattaforme nove e dieci per salire sulla piattaforma 9 3/4. In onore della saga, è stato installato un carrello per trasportare i bagagli incastonato nel muro, proprio tra i binari 9 e 10.

Cinque luoghi di Harry Potter che esistono davvero

2 – Foresta di Dean
Harry, Ron ed Hermione trascorrono molto tempo nella Foresta di Dean quando sono a caccia degli Horcrux di Voldemort. La Foresta di Dean si trova nel Gloucestershire, in Inghilterra. È un altopiano verdeggiante circondato dal fiume Wye. È una popolare destinazione turistica per i Babbani da campeggio.

3 – Lo Zoo di Londra
Lo zoo che Harry visita con i Dursely in Harry Potter e la Pietra Filosofale è reale. In effetti, hanno usato questa location per filmare la scena del film in cui Harry incontra un boa constrictor e fa la sua prima conversazione in Serpentese. Poi fa sparire la barriera di vetro, bloccando forzatamente suo cugino Dudley nell’habitat artificiale del boa. Ovviamente, ci sono le dovute misure di sicurezza nello zoo reale per evitare che ciò accada…presumendo che non ci siano maghi intorno.

4 – Dartmoor
L’ambientazione per la Coppa del Mondo di Quidditch è Dartmoor, in Inghilterra. Il Ministero della Magia ha trascorso un anno a costruire il Quidditch Stadium in questo luogo. La vera posizione di Dartmoor è un parco nazionale di 368 miglia quadrate nel sud del Devon, in Inghilterra. È una brughiera, il che significa che comprende principalmente foreste, zone umide e terreni incolti.

Cinque luoghi di Harry Potter che esistono davvero

5 – La Grotta di Cristallo
In Harry Potter e il Principe Mezzosangue, Harry e Silente intraprendono la prima di molte ricerche per raccogliere gli Horcrux di Voldemort. Silente sa che il medaglione di Salazar Serpeverde è nascosto in una grotta sul mare, un posto speciale che Tom Riddle ha visitato in gioventù. La grotta è presumibilmente ispirata a una vera grotta conosciuta come la grotta di cristallo. Il regista ha anche tratto ispirazione da una grotta di cristalli di sale a Francoforte, in Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − sette =