Criminal la serie tv ambientata in una sala interrogatori

Criminal la serie tv ambientata in una sala interrogatori è un progetto di Netflix creato dal regista Jim Field Smith e lo sceneggiatore Eve George Kay e uscirà nel 2020. La serie tv Criminal non sarà come le altre serie tv crime o poliziesche, ma avrà uno stile tutto diverso, unico nel suo genere. Infatti ogni episodio è girato interamente nella sala interrogatori di una stazione di polizia, ma non si tratta dello stesso edificio ne dello stesso Stato.

Criminal la serie tv ambientata in una sala interrogatori
Ogni episodio cambierà il cast e ogni tre episodi invece cambierà lo scenario è come se fossero quattro crime drama dentro un unico crime! La serie tv Criminal sarà quindi composta da dodici episodi e per ciascun paese Europeo scelto saranno girati 3 episodi ciascuno. Gli stati scelti sono la Francia, la Germania, la Spagna e il Regno Unito.

Criminal è una serie televisiva psicologica che si concentra sul conflitto appunto psicologico che si genera tra il sospettato sotto interrogatorio e l’ufficiale di polizia che lo interrogherà. La piattaforma Netflix ha inoltre annunciato tramite un video di presentazione su youtube chi saranno i personaggi del cast, dividendoli per Stati.

Per quanto riguarda la Francia troveremo, Margot Bancilhon, Laurent Lucas, Stephne Jobert e Mhamed Arezki.

Per il cast degli episodi ambientati in Germania invece ci saranno Eva Meckbach, Sylvester Groth, Florence Kasumba, Christian Kuchenbuch, Jonathan Berlin, Peter Kurth, Christian Berkel, Deniz Arora e Nina Hoss (ha recitato in Homeland).

Per il cast spagnolo invece troveremo Jorge Bosch, Nuria Mencia, Javi Coll, Carmen Machi, Inma Cuesta, Emma Suarez e Alvaro Cervantes.

Criminal la serie tv ambientata in una sala interrogatori
Gli episodi che si svolgeranno nel Regno Unito invece spuntano nomi abbastanza conosciuti, David Tennant (che ha già lavorato nella serie televisiva di Broadchurch, Jessica Jones e Doctor Who), Mark Stanley, Katherine Kelly e Rochenda Sandall.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − sei =