Damien Chazelle ritorna al cinema con il film Babylon

La coppia di attori formata da Brad Pitt ed Emma Stone tornerà di nuovo al cinema con Babylon il nuovo film di Damien Chazelle. Il regista torna a Hollywood dopo il successo di La La Land e lo fa con la pellicola intitolata Babylon. Il film racconterà la Golden Age di Hollywood, il passaggio del cinema dal muto al sonoro.

Per l’occasione ha scelto una coppia di attori che non hanno bisogno di presentazioni, Brad Pitt reduce dal successo di “C’era una volta a Hollywood” di Quentin Tarantino ed Emma Stone che ha vinto nel 2017 il suo primo Oscar proprio con “La La land” di Damien Chazelle.

Damien Chazelle ritorna al cinema con il film Babylon

Le trattative sono ancora aperte, ma è quasi sicuro che saranno i due attori a interpretare la coppia nel nuovo film di Damien Chazelle che uscirà non prima della fine del 2021. Il regista dopo il successo di La la Land aveva pubblicato un’altra pellicola il cui nome è “First Man” uscito nel 2018, il film però è stato considerato un po’ troppo freddo. Ovviamente il paragone era stato fatto con il suo capolavoro “La La Land” che aveva tutt’un’altra storia e ambientazione, basti pensare che il suo capolavoro ha ottenuto ben 14 candidature agli Oscar del 2017, eguagliando film come “Eva contro Eva” e “Titanic”, di 14 statuette se ne è aggiudicate 6.

Tra i produttori di Babylon oltre a Damien Chazelle ci sono Marc Platt, Olivia Hamilton, Matt Plouffe e Tobey Maguire. Il film sarà prodotto dalla Paramount che secondo qualche indiscrezione ha messo a sua disposizione un altissimo budget si parla di 80-100 milioni di dollari, si parla quindi di un successo al pari se non migliore di quello di “La La Land”.

Il budget c’è, la presunta coppia di attori è composta da due nomi molto importanti e il periodo storico da raccontare è uno dei più belli, quindi ci si aspetta un film che possa entrare nella storia del cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.