È in arrivo Pets 2 – Vita da animali

È in arrivo il sequel di Pets – Vita da animali, prodotto da Illumination Entertainment, Pets 2. Tutti i protagonisti del film appartengono a razze animali ben precise. Per quanto riguarda le razze canine troviamo Max un Jack Russell terrier, Duke è un terranova, Mel è un carlino, Buddy è un bassotto, Rooster è un cane da pastore. Per le razze feline abbiamo Chloe un gatto soriano un po’ sovrappeso, Ozone è uno sphinx e per completare il cast troviamo un pappagallo Sweet Pea, la cavia Norman, il coniglio Nevosetto e la poiana Tiberius.

È in arrivo Pets 2 – Vita da animali

Un film d’animazione davvero divertente che ci fa curiosare nel mondo animale e ci fa vedere cosa combinano gli animali durante la nostra assenza. Max si trova di fronte a dei nuovi cambiamenti poiché la sua padrona si è sposata e adesso ha anche un bambino e il terrier è cosi protettivo nei confronti del bimbo che sviluppa un tic nervoso. Max durante un viaggio di famiglia in campagna incontra il meticcio Duke e insieme a lui dovrà combattere l’ostilità delle mucche che si mostrano intolleranti verso le razze canine.

In loro soccorso arriverà Rooster un cane da fattoria (la cui voce originale è di Harrison Ford) che gli darà dei consigli su come migliorare il suo tic nervoso.

È in arrivo Pets 2 – Vita da animali

Durante l’assenza del suo padrone l’impavida Gidget con l’aiuto della sua amica felina Chloè porterà in salvo il giochino preferito di Max finito in un appartamento pieno di gatti. Ma non sono solo i gatti e i cani i protagonisti di Pets 2, troviamo anche le avventure di un folle coniglio Nevosetto che ha dei deliri di onnipotenza e pensa di essere un vero supereroe da quando la sua padroncina Molly ha iniziato a vestirlo come un supereroe. Ma le paure di Nevosetto aumenteranno quando l’intrepida Daisy le chiederà di aiutarlo per una missione pericolosa. Riusciranno gli adorabili animaletti a superare le loro più grandi paure?

L’appuntamento è il 6 Giugno nelle sale italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + sei =