Game of Thrones, un finale a sorpresa

Attenzione! L’articolo contiene spoiler sull’episodio finale di Game of Thrones!

Ieri sera è andato in onda l’ultimo episodio di una delle saghe più viste e seguite negli ultimi otto anni, Game of Thrones. La saga che riprende la storia dai libri dello scrittore George RR Martin :” Le cronache del ghiaccio e del fuoco”,  ha tenuto incollati milioni di fan nel corso degli anni. Il primo episodio è andato in onda il 17 aprile del 2011 e ieri sera è arrivato il grande finale che tutti aspettavano, ma con qualche perplessità. L’ottava stagione è stata in qualche modo contestata dai fan poiché risulta essere stata scritta velocemente e ha fatto sparire la dinamicità dei personaggi.

Game of Thrones, un finale a sorpresa

In particolar modo è stato criticato il penultimo episodio “le campane” in cui Daenerys ha avuto un cambio di carattere ed è stata resa cattiva e che le ha fatto scatenare il fuoco su Approdo del Re. Nell’ultimo episodio ritroviamo quindi Daenerys che sta per sedersi sull’ambito Trono di Spade purtroppo però in una città di cui ormai non rimane quasi nulla e con pochissimi abitati rimasti in vita e terrorizzati dalla sua furia. Tra i cadaveri ci sono quelli di Jamie e Cersei, rinvenuti da Tyrion, il momento che lascia tutti con il fiato sospeso arriva verso metà episodio, quando assistiamo allo scontro- confronto tra Jon Snow e Daenerys. Quest’ultimo si riprende e compie una decisione estrema quella di uccidere Daenerys ormai accecata dal potere.

Game of Thrones, un finale a sorpresa

Bran viene scelto come Re dei Sette Regni una scelta un po’ semplice rispetto al valore del personaggio. Sansa però stupisce nell’episodio finale di Games of Thrones perché si mantiene fedele alle sue promesse e dimostra di essere la Regina del Nord. Quello di Sansa è stato un personaggio un po’ odiato all’inizio dal pubblico perché risultava una ragazzina impaurita, ma che ha saputo far cambiare idea su di lei. Uno dei momenti commoventi del finale di Games of Thrones è l’addio tra i fratelli Jon Snow e Arya, Jon è condannato a tornare tra i Guardiani della Notte. In generale l’episodio ha deluso un po’ le aspettative, ma d’altronde si sa che trovare un finale per una saga come Games of Thrones era quasi impossibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *