Giffoni Film Festival, storia e curiosità

Il Giffoni Film Festival è un festival cinematografico per bambini e ragazzi che si svolge nel mese di Luglio, dura una decina di giorni e si svolge in provincia di Salerno più precisamente a Giffoni Valle Piana.
Il Giffoni Film Festival è nato da un’idea di Claudio Gubitosi nel 1971, i protagonisti della giuria sono ragazzi e bambini che hanno un’età compresa dai 3 ai 18 anni. Il loro compito è quello di vedere i film in corso, discuterne con i registi, gli autori e gli attori e poi sceglierne i vincitori. I ragazzi vengono da tutte le parti d’Italia e del mondo, e ogni giorno possono avere dei dibattiti con gli artisti ponendo loro delle domande. Nel 2009 il festival ha cambiato nome in Giffoni Experience proprio perché potesse descrivere al meglio le esperienze che la kermesse rappresenta.
Le categorie di giuria sono divise e contraddistinte con delle magliette colorate, è stata aggiunta anche la sezione MasterClass, si tratta di una sezione che va oltre il festival composta da ragazzi che hanno un’età compresa tra i 18 e i 22 anni, e che appartengono al mondo del cinema, della televisione e del giornalismo.

Giffoni Film Festival, storia e curiosità
Quest’anno il Giffoni Film Festival è alla sua 49esima edizione e prenderà il via il 19 luglio. Gli ospiti di questa edizione sono Alessandro Borghi, Paolo Conticini, Tommaso Cassissa, Marco D’Amore, Elisa Del Genio, Giacomo Ferrara, Woody Harrelson, Edoardo Leo, Gabriella Pession, Elena Sofia Ricci, Valeria Solarino, Beatrice Vendramin e molti altri.

Giffoni Film Festival, storia e curiosità

Tra gli ospiti Musicali ci saranno Arisa, Shade, Anastasio, Boomdabash, Jack La Furia, Daniele Silvestri, Mahmood, Elodie, Emis Killa.
Tra i film che verranno presentati alla giuria del Giffoni Film Festival ci sarà Men In Black International, Alone in Space, Storm Boy, Stupid Young Heart, We are Little Zombie e molte altri. Sono tutte pellicole prodotte in Europa, Giappone Corea Del Sud, Canada e America. Il festival terminerà il 27 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *