Gli attori di Hollywood che hanno smesso di recitare

Sono molti gli attori o le attrici di Hollywood che ad un certo punto della loro carriera decidono di smettere di recitare, i motivi sono tanti, legati all’età, alla salute, alla famiglia o semplicemente perché si vogliono godere la vita. Sono molte le celebrità uomini e donne che si sono ritirate dai red carpet vediamo un po’ chi ha detto stop ai riflettori.

Uno dei primi a dire basta ai set è stato Sean Connery, l’attore all’età di ottantanove anni ha detto stop ai riflettori. L’ultimo film in cui ha recitato è stato nel 2003 con la pellicola “La leggenda degli uomini straordinari”.

Sean Connery rimane nell’immaginario collettivo di tutti noi come il James Bond della saga 007. Nel 2006 gli è stato consegnato il premio alla carriera, il Life Achievement Award, è stato lì che ha annunciato il suo ritiro dal mondo del cinema spiegando che andare in pensione era divertente!

Gli attori di Hollywood che hanno smesso di recitare

Jack Nicholson nato nel 1937 si è ritirato dal mondo cinematografico nel 2013 in seguito a problemi di memoria nel ricordare le battute. Per la pellicola “Qualcuno volò sul nido del cuculò” ha vinto l’Oscar, indimenticabile anche la sua interpretazione in Shining. Vi ricordate Shelley Duvall? La moglie dello psicotico protagonista di Shinning, anche lei ha smesso di recitare parlando di una grave malattia mentale durante un’intervista in un programma televisivo.

Gli attori di Hollywood che hanno smesso di recitare
Cameron Diaz eh sì anche l’attrice manca da un po’ dai set cinematografici, per quasi 20 anni ha girato in media 2 3 film l’anno, indimenticabile per Tutti pazzi per Mary, Charlie’s Angels, Gangs Of New York, le regole della casa del sidro, l’avvocato del diavolo, Fast and Furios 8, giusto per citarne qualcuno. Nel 2018 però ha deciso di dire addio ai set cinematografici in quanto non riusciva più a capire chi fosse realmente, troppi ruoli diversi interpretati da farle perdere la vera Charlize.

Da quando ha smesso il ruolo di attrice si è dedicata alla scrittura e ha scritto ben due libri, uno sul fitness e uno sull’invecchiamento. Si è dedicata a sé stessa alla famiglia e si è sposata con il cantante dei Good Charlotte, il suo sogno nel cassetto è quello di diventare madre, ma su una cosa è sicura non vuole tornare sul set anche se continuano ad arrivare un sacco di offerte di lavoro.

Un’altra star di hollywood che ha smesso quasi subito di recitare è stata Amanda Bynes, agli inizi degli anni 2000 era considerata una delle più influenti giovani di Hollywood. Nota per aver partecipato a pellicole come Big Fat Liar, Hairspray, She’s the Man, l’ultimo film in cui ha recitato è stato Easy girl nel 2010, poi da lì ha deciso di ritirarsi dalle scene annunciando su Twitter che non le piaceva più recitare per questo motivo ha smesso di farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *