Grey’s Anatomy, Katherine Heigl non tornerà nella serie TV

L’attrice Katherine Heigl durante un’intervista a Entertainment Tonight ha dichiarato che il suo personaggio, quello della dottoressa Izzie Stevens, non tornerà nella serie TV Grey’s Anatomy. Katherine ha spiegato perché non tornerà più nello show: “Non penso più a Izzie da anni, non lo rifarei. Sento che siano cambiate molte cose da quando me ne sono andata nove anni fa. Cosa è diventata adesso la serie? Cosa è per i fan? Se tornassi direbbero, l’abbiamo già vista andare via, perché sei tornata di nuovo qui?”

Grey's Anatomy Katherine Heigl non tornerà nella serie TV

Katherine Heigl aveva lasciato Grey’s Anatomy durante la sesta stagione, dopo che il suo personaggio, Izzie, aveva deciso di ricostruirsi una nuova vita lontana dall’ospedale a seguito di un gravissimo errore che l’aveva portata al licenziamento. Prima di andarsene, Izzie dice a Meredith che per lei l’ospedale non è la sua casa, ma solamente il suo posto di lavoro. Un addio netto, quello del personaggio di Izzie, che già da subito aveva fatto intendere che un suo ritorno non sarebbe avvenuto con molta facilità.

I motivi che hanno portato Katherin Heigl a lasciare Grey’s Anatomy sono molti, tra cui la voglia di fare nuove esperienze nella sua carriera attoriale, anche se alcune voci sospettavano dei profondi disaccordi con la produttrice e sceneggiatrice della serie Shonda Rhimes, che avrebbero portato all’interruzione del loro rapporto di lavoro nella serie. Shonda è anche la creatrice di molte altre serie TV di successo, tra cui How To Get Away With Murder, Scandal e Private Practice.

Grey's Anatomy Katherine Heigl non tornerà nella serie TV Heigl non tornerà nella serie TV

A quanto pare quindi non c’è nessuna speranza per i fan di rivedere la dottoressa Izzie Stevens per i corridoi del Seattle Grace Hospital, perché per Katherine Heigl Grey’s Anatomy non farà mai più parte della sua carriera, è un capitolo chiuso. Adesso per lei sarà il momento di cercare nuove esperienze e nuovi ruoli da interpretare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *