I dettagli mai notati nei cartoni della Walt Disney

La Walt Disney ha prodotto oltre 58 lungometraggi, i cartoni di successo sono stati tantissimi da Biancaneve e i Sette Nani a Hercules e così via. Forse però non vi siete mai fermati molto sui dettagli dei vari cartoni della Walt Disney.

Ci sono infatti dei cartoni animati della Walt Disney che hanno delle immagini che precedono dei cartoni, vi abbiamo selezionato i dettagli più curiosi.

I dettagli mai notati nei cartoni della Walt Disney

“Tarzan”, cartone animato uscito nel 1999, è il 37esimo classico della Walt Disney, al suo interno sono racchiusi un sacco di dettagli! Uno fra tutti è che Mrs Bric insieme alla sua famiglia di tazzine e al figlio Chicco della Bella e la Bestia, è apparso in una scena del cartone animato di Tarzan. Ma non sono stati i soli anche il cagnolino della principessa Mulan è apparsa in un’altra scena.

I dettagli mai notati nei cartoni della Walt Disney

“Hercules” uscito nel 1997 è considerato il trentacinquesimo film della Walt Disney. Anche in Hercules i dettagli e le curiosità sono molto interessanti. La prima fra tutte fa riferimento al Re Leone, la pelliccia che viene proposta di indossare a Hercules è quelli di un leone, più precisamente quella di Scar, lo zio di Simba. Altra curiosità è quella delle muse, nella scena in cui le muse cantano “I won’t say i’m in love” sono nella stessa posizione delle statue del film “La casa dei fantasmi”.I dettagli mai notati nei cartoni della Walt Disney

“La bella e La Bestia” è invece il trentesimo film della Walt Disney ed è uscito nel 1991. Forse non tutti lo hanno mai notato, ma nel cartone animato il nome del principe non viene mai pronunciato. Il suo nome Adam, è stato rivelato solo successivamente nel 1994 nel musical “La bella e la Bestia”. Alcune sculture presenti nel castello sono le versioni scartate della Bestia.

Sul cartello che Maurice, il padre di Belle incrocia nel bosco si possono leggere le scritte Ramona, Saugus, Newhall, Valencia e Anaheim, ovvero città del sud della California dove vivevano molti del team di animazione della Disney. Anaheim è anche la città dove si trova Disneyland.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *