La Casa di Carta i personaggi migliori e i peggiori

Ora che probabilmente abbia tutti finito di guardare l’ultima stagione de La Casa di Carta possiamo tirare le somme e discutere dei personaggi migliori e i peggiori. Ecco la lista dei personaggi de la Casa di Carta dal migliore al peggiore

La Casa di Carta i personaggi migliori e i peggiori
ATTENZIONE L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER

1- Tokyo (Ursula Corbero) il suo personaggio è sexy e imprevedibile oltre che molto furba. Sa far valere le proprie idee sulla banda nonostante a volte ceda all’emotività, in questa stagione si è rivelata essere una grande amica e un capo del tutto degno di rispetto.

2- Nairobi (Alba Flores), è stata la perdita più grande di questa quarta stagione, amica leale e componente della banda sempre pronta a non abbattere gli altri. Sarà senza dubbio il personaggio che ci mancherà più di tutti nelle prossime stagioni de la Casa di Carta.

3- Alice Sierra (Najwa Nimri), è cattiva ma ci sono molte ragioni per amarla. In questa quarta stagione si rivela un personaggio molto furbo tanto da far vacillare l’astuzia del professore. Il suo finale ci ha lasciato con il fiato sospeso, siamo sicuri che nella Casa di Carta 5 avrà un ruolo ancora più importante e ci sorprenderà.

4- Il Professore (Alvaro Morte), in questa quarta stagione ha mostrato alcune debolezze che però ha scacciato via negli ultimi episodi, rivelandosi la mente acuta che eravamo abituati a vedere.

5- Berlino (Pedro Alonso) che se non è presente nella rapina, il ricordo di Berlino è ancora vivo e fa capire come la sua figura rimarrà sempre impressa in tutti i componenti della banda.

6- Helsinki (Darko Peric) è un ex soldato serbo, dal cuore tenero. Molto amato da tutti difficile fargli perdere la calma, ma anche lui avrà un momento di cedimento davanti al nemico. Una piccola curiosità prima di diventare un attore Helsinki faceva il dentista. 7- Stoccolma – Mónica Gaztambide (Esther Acebo) il suo spirito materno ha aiutato Rio a superare le sue difficoltà in quest’ultima stagione nonostante le gelosie di Denver.

8- Palermo (Rodrigo de la Serba) è stato un personaggio difficile da apprezzare all’inizio, ma negli ultimi episodi ci ha fatto ricredere sulla lealtà dimostrata nei confronti della banda e del piano.

9- Denver (Jaime Lorente) nelle scorse stagioni si era dimostrato un personaggio migliore, più vitale, in quest’ultima stagione lo abbiamo trovato un po’ più scontroso e sottotono. Speriamo che ne la Casa di Carta 5 si possa riprendere e tornare a essere il Denver che amiamo tutti.

10- Rio (Miguel Herran) non ha brillato come eravamo abituati a vedere nelle stagioni precedenti a causa dei traumi subiti in seguito al rapimento da parte delle autorità. Purtroppo per noi finisce tra le ultime posizioni della classifica dei personaggi migliori e peggiori.

11- Arturo (Enrique Arce) è secondo noi il personaggio peggiore di quest’ultima stagione de La Casa di Carta. Si è rivelato un personaggio fastidioso vuole fare l’eroe, ma in realtà non è un eroe e infastidisce tutti anche il Governatore della Banca di Spagna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.