La famiglia Simpson tornerà al cinema con un secondo film

A quanto pare la famiglia Simpson tornerà molto presto sul grande schermo con un nuovo film dedicato alle loro comiche disavventure. Dopo il primo film del 2007, intitolato I Simpson – Il Film, e dopo il suo incredibile successo tra fan, critica e botteghino – incassando oltre 525 milioni di dollari -, la giallissima famiglia americana tornerà a divertirci.

La famiglia Simpson tornerà al cinema con un secondo film

La geniale mente che sta dietro ai Simpson, Matt Groening, ha annunciato l’uscita del secondo film al San Diego Comic-Con, che sta avendo luogo in questi giorni in California, e che rappresenta un evento fondamentale per vari creatori, registi e attori per fare grandi annunci sui loro prossimi progetti. Durante l’annuncio, Groening ha dichiarato: “Il primo film de I Simpson ci ha ucciso”; questo perché il film era stato prodotto dallo stesso team creativo della seria animata di FOX, avente anche lo stesso cast. Il primo film è stato dunque creato, assemblato e perfezionato velocemente, nel momento di pausa tra una stagione e quella successiva.

A dodici anni dal primo, Matt Groening ha annunciato che il film avrà finalmente il giusto tempo di produzione che si merita: “Senza dubbio ci sarà un altro film de I Simpson” ha dichiarato il regista, per continuare con “Disney vuole qualcosa, dopo che ha speso i suoi soldi”.  La Walt Disney Company, infatti, ha acquistato tutte le proprietà della 20th Century Fox. Evidentemente dopo questo grosso investimento, Disney vorrebbe realizzare un perfetto sequel del primo film della famiglia Simpson.

La famiglia Simpson tornerà al cinema con un secondo film

Non sappiamo ancora quando inizieranno i lavori sul nuovo progetto de I Simpson, ma sicuramente non ci sarà la stessa fretta che è toccata invece al primo. Tra le notizie, è stato confermato l’episodio di Halloween per lo speciale La Paura fa Novanta (in inglese, The Treehouse of Horror), che vedrà come protagonisti i riadattamenti di La Forma dell’Acqua e Stranger Things.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *