Le 5 migliori scene più inquietanti nei film

Nei film horror ci sono tantissime scene inquietanti, ma poche ci rimangono impresse nella mente per anni, abbiamo scelto le 5 migliori scene più inquietanti, siete pronti?

Il primo film che vanta una delle scene più inquietanti è il “Signs”, che vede protagonisti Mel Gibson e Joaquin Phoenix. La scena in questione è la reazione di Joaquin Phoenix quando guarda la tv e vengono trasmesse le immagini della festa di compleanno, improvvisamente si vede passare una sottospecie di alieno. La reazione che ha l’attore è un capolavoro!

Le 5 migliori scene più inquietanti nei film

Continuiamo con il “Sesto Senso”, il regista ha fatto un ottimo lavoro sia per questa pellicola che per “Signs”. Ma nel “Sesto Senso” è riuscito ad includere delle scene davvero inquietanti, prendendo dei concetti horror della vita vera e inserendoli in una storia di fantasmi. Se non avete mai visto questo film, vi consigliamo assolutamente di guardarlo!

The Blair Witch Project” è una pellicola che fa paura di per sè! Ad aggiungere quel pizzico di inquietudine in più è sapere che quasi tutto il film è basato su filmati reali. La scena che secondo noi però rimane una delle più inquietanti è quella con il ragazzo all’angolo. “Zodiac” non è un vero e proprio film horror, ma si tratta per lo più di un film thriller. La scena che vi vogliamo mettere in risalto è la scena in cui si vede Jake Gyllenhaal, l’uomo pensa di essere al comando e ha un poster che rivela l’identità del killer. Questo fa visita ad un altro uomo e spera che possa aiutarlo a far luce su chi possa essere il killer disegnato in quel poster. La scena per noi è una delle più inquietanti perché si svolge in un semiinterrato ed è una scena molto carica di suspance, inutile dire che David Fincher ha fatto un ottimo lavoro.

L’ultimo film di cui vogliamo parlarvi è “Il silenzio degli Innocenti” la scena più terrificante è quella in cui l’agente dell’FBI Starling si trova a casa dell’uomo che sappiamo essere l’assassino. L’uomo vive in una vera e propria casa dell’orrore, la casa è incasinata, l’agente si trova al buio inizia una vera e propria caccia al topo quando improvvisamente compare una mano… anche questa è una classica pellicola che almeno una volta nella vita è da vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *