Lo sapete qual è stato il primo film horror?

Lo sapete qual è stato il primo film horror della storia del cinema? Molti pensano subito a Nosferatu del 1922, invece no, risale a moltissimi anni prima dobbiamo andare al 1896. Ebbene sì il primo film horror risale proprio alla fine dell’800 e il titolo è “Le Manoir du Diable”, il film è anche conosciuto con altri titoli come The Devil’s Manor o The Haunted Castle ed è stato ideato da un regista francese, Georges Méliès.

Non si tratta di un film lunghissimo ma di un corto di soli tre minuti con un pipistrello che vola dentro un castello che poi si trasforma nel diavolo. Dopo essersi trasformato nel diavolo, prepara un calderone in cui forgia fantasmi, streghe e scheletri, ad un tratto appaiono delle suore che si rannicchiano in un angolo e scompaiono a poco a poco. Improvvisamente appare un cavaliere che guarda la scena e combatte il diavolo sconfiggendolo con una croce e il demone indietreggia sconfitto.

Ecco il video:

La pellicola venne proiettata per la prima volta la vigilia di Natale a Parigi nel 1896. Paragonato agli horror che siamo abituati adesso non si potrebbe classificare come un film horror, però se pensiamo che siamo alla fine degli anni dell’800 è abbastanza comprensibile che sia definito film horror.

Georges Méliès è considerato il padre degli effetti speciali del cinema oltre che padre di diverse tecniche di montaggio, fu lui che inventò il cinema fantastico e quello fantascientifico. In quegli anni aveva scoperto una tecnica assolutamente innovativa quella di fare apparire e poi scomparire gli oggetti, una cosa che a pensarci oggi è inverosimile.

Oggi siamo abituati a tutti gli effetti speciali e quello che vediamo e frutto di elaboratissime tecniche basate su computer grafica, ma nella fine dell’800 avevano poca tecnologia e il risultato era a dir poco sorprendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *