Nicolas Cage interpreterà se stesso nel suo biopic

L’attore di Hollywood Nicolas Cage è pronto ad interpretare sé stesso nel suo biopic, il film sarà prodotto da due egisti, Kevin Etten e Tom Gormican. La pellicola si intitolerà “The Unbearable Weight of Massive Talent” e appunto il protagonista principale sarà Nicolas Cage.

Il film racconterà la sua ascesa nel mondo del cinema, la vita privata un po’ turbolenta, i problemi con la figlia adolescente e i problemi economici dopo il divorzio lampo con la giovane moglie. La sceneggiatura prevede anche degli omaggi ai grandi film a cui ha partecipato Nicolas Cage, come “Arizona Junior”, “Cuore Selvaggio”, l’indimenticabile “Face/Off” e “Il ladro di Orchidee”.

Nicolas Cage interpreterà se stesso nel suo biopic

La trama è stata un po’ raccontata sia dal New York Post che dall’Hollywood Reporter, è appunto la rinascita di Nicolas Cage, l’uscita dal periodo buio in cui si ritrova l’attore ad un certo punto della sua carriera.

La storia vede Nicolas che cerca disperatamente un ruolo per il nuovo film d Quentin Tarantino, sta attraversando un momento molto difficile con la figlia adolescente. I rapporti con lei sono molto complicati per via dell’età, allo stesso tempo è anche travolto dai debiti. L’attore a volte si sente in colpa per l’immagine che ha dato di sé a Hollywood, colpa anche dei film trash girati intorno agli anni ’90.

Per guadagnare un po’ di soldi e mettere fine ai debiti decide di accettare un lavoro offerto da un noto miliardario messicano. L’attore deve fare una comparsata al suo compleanno, ovviamente tutto ciò sarà ben retribuito, ma qui iniziano i guai per Nicolas Cage che viene contattato dalla Cia. Il noto miliardario infatti è un boss del cartello della droga, la CIA lo ingaggerà come infiltrato speciale per raccogliere informazioni, cosa accadrà dopo non ve lo diciamo, ma vi si accuriamo che questa pellicola merita di essere vista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.