Svelati i nuovi membri del cast di Bridgerton 2

Le riprese di Bridgerton 2 sono ufficialmente iniziate e Netflix ha annunciato che ci saranno dei cambiamenti nel cast della seconda stagione. Il grande assente di Bridgerton 2 sarà Regé – Jean Page, che nella serie interpreta il ruolo del Duca di Hastings, ma non temete il motivo dell’assenza è perché la storia sarà incentrata su un altro personaggio principale.

Svelati i nuovi membri del cast di Bridgerton 2

I nuovi membri del cast di Bridgerton 2 saranno Charithra Chandran che interpreterà il ruolo della debuttante Edwina Sharma. Shelley Conn che sarà Mary Sharma, la mamma di Edwina, Calam Lynch e Rupert Young. L’attore Calam Lynch interpreterà il ruolo dell’intellettuale Theo Sharp che si legherà ad un membro della famiglia.

Nella seconda stagione della serie, vedremo anche l’attrice Simone Ashley che interpreterà il ruolo di Kate Sharma, che farà breccia nel cuore del Visconte Anthony Bridgerton. Il fratello maggiore di Daphne, Anthony, in questa nuova stagione è alla ricerca un po’ per obbligo sociale a trovare una moglie. Pare infatti che la futura moglie sarà proprio Kate Sharma, ma ancora non è stato confermato nulla.

Shonda Rhimes, ha scelto un cast multietnico per questa nuova stagione, durante un’intervista il produttore esecutivo Chris Van Dusen ha spiegato la giusta scelta del cast. “Volevamo riflettere il mondo contemporaneo, anche se la nostra scelta è ambientata nel diciannovesimo secolo, era molto importante per noi che il pubblico di oggi ci si potesse riconoscere. Ho lavorato con Shonda a lungo e so che il nostro scopo è scegliere l’attore migliore per ogni ruolo. Per questo ci siamo presi delle libertà creative, non avevamo intenzione di fare una lezione, la serie sposa bene la storia con l’elemento di fantasia. Per quel che riguarda l’identità etnica dei personaggi noi abbiamo preso una teoria sulla regina Charlotte, quella che vorrebbe fosse la prima regina di origini miste della storia, e ci siamo domandati: “Cosa sarebbe successo se grazie a lei altre persone di colore fossero state elevate in società con titoli, con terre?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 13 =