The Lighthouse, Robert Pattinson e Willem Dafoe nel trailer

Il film The Lighthouse, vincitore del premio della critica FIPRESCI nella sezione Quinzaine des réalisateurs di Cannes 2019, ha fin da subito incuriosito il pubblico e la critica per le sue peculiarità. La pellicola, il cui trailer è appena uscito, diretta dal giovanissimo regista Robert Eggers è stata girata in bianco e nero su pellicola da 35 mm ed i suoi protagonisti sono Robert Pattinson e Willem Dafoe.

The Lighthouse, Robert Pattinson e Willem Dafoe nel trailer

The Lighthouse, da come si evince dal nuovo trailer appena uscito, sarà un film fantasty-horror ambientato nel 1890, che racconta la storia di due guardiani del faro (Pattinson e Dafoe, per l’appunto), e al lento e inesorabile crollo nervoso e psicologico che incombe sulla loro sanità mentale, dovuto dalla monotonia e dalla solitudine che caratterizza e scandisce le loro vite. La vicenda avrà luogo in una piccola e misteriosa isola dello Stato del New England.

Persino le riprese del film di Robert Eggers, già conosciuto ed acclamato per il suo film The Witch, sono state molto difficili per gli attori. Robert Pattinson ha dichiarato in un’intervista che le riprese del film sono state incredibilmente stressanti e che le condizioni del set erano più che proibitive.

Le varie vicissitudini e difficoltà che hanno comportato la sua partecipazione al film lo hanno portato addirittura a considerare l’idea di prendere a pugni il regista, che – secondo l’attore – pretendeva troppi sforzi dai due attori protagonisti.

The Lighthouse, Robert Pattinson e Willem Dafoe nel trailer

Il trailer di The Lighthouse è solo un primo assaggio di questo horror-fantasy dalle forti ispirazioni art-house. Il film verrà proiettato – per quanto riguarda gli Stati Uniti – in alcuni cinema selezionati delle città di New York e Los Angeles, dal 18 ottobre 2019. Solo nelle settimane successive il film arriverà ad essere distribuito anche nel resto del Paese. Purtroppo ancora non sappiamo quando arriverà in Italia questo strano ed intrigante film, ma speriamo che l’attesa non sia troppo lunga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − sei =