The New Pope, Sharon Stone e Marilyn Manson nel cast

The New Pope ha aggiunto Sharon Stone e Marilyn Manson al suo cast. La serie originale ha seguito il personaggio di Jude Law, Lenny Belardo, dopo essere diventato il primo papa americano. Nel cast della precedente stagione troviamo anche Diane Keaton, che ha recitato nel ruolo della Sister Mary, segretaria personale del Papa. The Young Pope ha ottenuto una nomination ai Golden Globe, oltre a nomination per Outstanding Cinematography e Outstanding Production Design al Creative Arts Emmy.

The New Pope, Sharon Stone e Marilyn Manson nel cast

Prima della notizia del casting di Sharon Stone e Marilyn Manson, non si sapeva molto di questo sequel. The New Pope conserverà parte del suo cast originale, con Law, Silvio Orlando, Cécile de France e Ludivine Sagnier presenti, e Sorrentino sarà di nuovo a bordo per scrivere e dirigere. Anche John Malkovich è entrato a far parte del cast e un’immagine pubblicata a gennaio da Law e Malkovich in abiti coordinati ha rivelato che Malkovich interpreterà il nuovo Papa. Il finale di The Young Pope ha spianato la strada al personaggio di Malkovich.

Secondo Variety, Sharon Stone e Marilyn Manson si uniranno al cast nella serie, che non ha ancora una data di rilascio. Entrambi gli attori erano desiderosi di lavorare con Sorrentino ed erano anche fan della serie originale. I dettagli dei personaggi non sono stati annunciati, ma le loro foto offrono almeno uno sguardo su come appariranno. Stone è raffigurato con il personaggio di Malkovich, mentre Manson si trova da solo in quella che sembra essere la stessa stanza.

The New Pope, Sharon Stone e Marilyn Manson nel cast

Sharon Stone è ben conosciuta per il suo ruolo in Basic Instinct del 1992, che l’ha portata alla sua prima nomination ai Golden Globe. Marilyn Manson invece, oltre alla sua carriera di cantante, è apparso in una serie di altri show televisivi, tra cui Californication, Sons of Anarchy e Salem. Ha anche recitato nel film Let Me Make You a Martyr del 2017, ironicamente, nelle vesti di un personaggio chiamato Pope. Jude Law, ultimamente, ha recitato di recente in Marvel Captain Marvel nei panni di Yon-Rogg, mentore dell’eroe di Brie Larson.

Anche se The Young Pope non ha avuto molto successo durante la stagione degli awards, è ovvio che questo casting per The New Pope possa modificare le cose. È anche d’aiuto che siano trascorsi alcuni anni da quando è stata messa in onda la prima serie, che, auspicabilmente, ha lasciato fan e critici in attesa. Il numero di serie antologiche è esploso negli ultimi anni e molte di queste serie sono diventate l’emblema degli Emmy e dei Golden Globes. American Horror Story è uno degli esempi più popolari, e The New Pope potrebbe seguirne l’esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.