Tornano i Looney Tunes con Space Jam 2

Space Jam il film del 1996 della Warner Bross che vedeva la partecipazione di Michael Jordan sta per tornare! Pare infatti che le riprese di Space Jam 2 stavolta vedano accanto a loro la star LeBron dei Los Angeles Lakers e che le riprese cominceranno quest’estate durante la pausa del campionato NBA.
L’uscita della nuova pellicola di Space Jam 2 è prevista in America per l’estate del 2021 e il film verrà diretto da Terence Nance.

Molto ricco sembra il cast formato dalla squadra umana che aiuterà i Looney Tunes in Spce Jam 2! Dovrebbero esserci giocatori dai grandi nomi come Damian Lillard, Anthony Davis e Klay Thompson.
Per chi non avesse mai visto Space Jam vi facciamo un piccolo riassunto e vi invitiamo a vederlo perché è uno di quei film che almeno una volta nella vita vanno visti!

Tornano i Looney Tunes con Space Jam 2
In un pianeta alieno e posto a distanza dalla Terra esiste un Luna Park in declino diretto da Mr Swackhammer, il proprietario è una persona malvaggia e per richiamare attenzione al suo Luna Park invia una squadra di alieni i Nerdlucks a costringere i Looney Tunes a lavorare per lui. Ma quando Bugs Bunny e i suoi amici si accorgono delle intenzioni dei cattivi alieni per salvarsi li sfidano ad una partita di pallacanestro.

I Nerdlucks vengono a conoscenza del campionato NBA e scoprono così che in questo campionato ci giocano i più forti giocatori, cosi decidono di impadronirsi del talento di cinque giocatori trasformandosi nei Monstars. Per Bugs Bunny e i suoi amici non c’è speranza di vincere, l’unica loro risorsa sarebbe far giocare Michael Jordan che si è ritirato dal gioco per seguire le orme del padre come giocatore di baseball, inizialmente Michael Jordan rifiuta, ma quando incontra i Monstars accetta di aiutare i Looney Tunes. La partita si mette male e quando sembra ormai tutto perduto Bugs Bunny e Michael cercano di motivare la squadra che rimontano nel punteggio.

Tornano i Looney Tunes con Space Jam 2
Purtroppo però le cose si mettono male quando Swackhammer fuori di sé accetta di cambiare le clausole del contratto in caso di vittoria dei suoi, infatti Michael Jordan prenderà il posto dei Looney Tunes nel suo Luna Park.

I Monstars faranno di tutto per contrastare la squadra dei Looney Tunes, dandosi alle violenze e giocando in modo molto scorretto, mettendo fuori uso quasi tutti i membri della squadra. Soltanto allo scadere dei dieci secondi avverrà il miracolo, ad arrivare in soccorso agli amici animati e Michael Jordan ci sarà Bill Murray che permetterà di vincere la partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 12 =