Tre Metri Sopra il Cielo diventa una serie TV

Se siete stati adolescenti duranti i primi anni 2000, avrete molto probabilmente visto (e letto) Tre Metri Sopra il Cielo. Il cult generazionale, ideato da Federico Moccia, che raccontava le vicende amorose tra i due adolescenti Babi (Katy Saunders) e Step (Riccardo Scamarcio), diventerà una serie TV.

Tre Metri Sopra il Cielo diventa una serie TV

La vicenda di Tre Metri Sopra il Cielo era ambientata a Roma, Babi era una studentessa che frequentava un collegio privato e insieme alla sua amica, Pallina. Le due ragazze incontravano due ragazzi molto lontani dal loro ambiente, trattasi di Step e Pollo. Tra Babi e Step nasce subito una romantica storia d’amore. L’inesperta e giovanissima Babi doveva confrontarsi con l’anima ribelle di Step e con il pericoloso passatempo delle corse in moto, oltre che con la severità dei suoi genitori…e il resto è storia.

Tre Metri Sopra il Cielo, il film del 2003 di Luca Lucini è stato tratto dal romanzo di Federico Moccia, che nel 2019 diventerà una serie TV per Netflix. I protagonisti stavolta non saranno Babi e Step, ma si chiameranno Ale e Sally. Il nuovo adattamento sposterà l’ambientazione sulla costiera romagnola e al centro ci saranno sempre le gare motociclistiche e gli amori adolescenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 1 =