Tutti i segreti da scoprire di Bastardi senza gloria

Bastardi senza gloria è una pellicola di Quentin Tarantino i cui protagonisti sono Brad Pitt, Christoph Waltz, Samuel L. Jackson, Diane Kruger e Mélanie Laurent. La trama è ambientata durante il periodo dell’occupazione da parte dei Nazisti in Francia durante la seconda Guerra Mondiale.
La giovane Shoshanna interpretata da Mélanie Laurent si salva dallo sterminio della sua famiglia, avvenuta perché è ebrea e si trasferisce a Parigi, cambia identità vita e inizia a gestire un cinema.

Tutti i segreti da scoprire di Bastardi senza gloria

Nel 1944 il tenente Aldo interpretato da Brad Pitt, forma una squadra di soldati ebrei, li chiamerà Bastardi. Questi soldati hanno un solo compito quello di uccidere ogni soldato nazista che incontreranno lungo il loro cammino. Un giovane soldato tedesco si innamora di Shoshanna e fa proiettare al cinema della ragazza una pellicola che lo vede nei panni di eroe nazionale.

Alla proiezione della pellicola sono presenti, gerarchi nazisti, Hitler, ma anche la squadra dei Bastardi che hanno il compito di sterminare tutti i nazisti. La proiezione viene interrotta e sul grande schermo compare il volto della giovane ragazza Shoshanna che annuncia la morte di tutti gli invitati. Il cinema prende fuoco e contemporaneamente i Bastardi uccidono i nazisti e Hitler. Il colonello Landa di fronte a tutto questo massacro si arrende e si consegna al colonnello Aldo Raine che gli pratica uno scalpo in fronte in modo che non potrà più nascondere il suo passato da criminale nazista.

Bastardi senza gloria ha ricevuto il premio Oscar come Miglior Attore non protagonista che è andato a Christoph Waltz, oltre all’Oscar ha vinto un Golden Globe nel 2010.

Tutti i segreti da scoprire di Bastardi senza gloria
Ma adesso veniamo alle curiosità che forse non tutti sanno.

Originariamente il ruolo del Sergente Donny Donowitz doveva essere interpretato da Adam Sandler, ma quest’ultimo ha rifiutato perché stava girando un altro film, Funny People. Alla fine la parte andò a Eli Roth, quest’ultimo per interpretare il ruolo del colonnello ha messo su ben 15 chili di massa muscolare.
Bastardi Senza Gloria è stato scritto prima di Kill Bill Vol. 1, per scrivere l’intera sceneggiatura Quentin Tarantino ci ha impiegato ben 10 anni.Per la parte del colonnello Hans Landa era stato scelto Leonardo DiCaprio, ma Tarantino cambiò idea e preferì dare la parte ad un attore che sapesse parlare tedesco.

Nella versione originale la pellicola prevede ben quattro lingue differenti, l’inglese, il tedesco, il francese e l’italiano.

Quando è stata girata la scena dell’incendio del cinema, il regista Quentin Tarantino era seduto in cima ad una gru con una tuta ignifuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *