Tutti i segreti sulla serie tv Twin Peaks

Twin Peaks è una serie tv americana drammatica ideata e prodotta da David Lynch e Mark Frost, la serie è andata in onda negli anni ’90. Prima di svelarvi i segreti su Twin Peaks vi facciamo un breve riassunto sulla trama della serie nel caso non l’avete mai vista.

La serie si svolge nella cittadina di Twin Peaks nello stato di Washington, una mattina di febbraio Pete Martell fa una macabra scoperta sulla sponda del lago, ritrova il cadavere di una giovane donna senza abiti avvolta in un telo di plastica. La ragazza trovata morta si chiama Laura Palmer ed è una delle ragazze più popolari del liceo, la notizia ben presto si sparge in città disseminando incredulità e panico.

Tutti i segreti sulla serie tv Twin Peaks

Nel frattempo lungo i binari della ferrovia viene trovata in stato confusionale un’altra ragazza, il cui nome è Ronette Pulaski, inizia ad indagare l’FBI. L’agente incaricato Dale Cooper scopre che sul corpo di Laura Palmer c’era incisa la lettera “R” sotto l’unghia di una mano. L’agente collega il fatto con l’assassino che aveva già precedentemente compiuto un omicidio con le stesse modalità anni prima, ma in un altro stato dell’America. Dale Cooper inizia ad investigare anche sul passato della giovane Laura Palmer, ben presto scopre dei fatti del tutto ignoti ad amici e parenti.

La serie tv è composta da due stagioni, con un totale di 30 episodi, purtroppo cessò di essere trasmessa a causa dei bassi ascolti televisivi.

Adesso passiamo ai segreti e alle curiosità che forse non tutti conoscono.

Molte volte gli attori hanno dichiarato che quando ricevevano i copioni con le battute ricevevano solo le loro e mai quelle degli altri attori.

La scelta della cittadina di Missoura, dalla quale proviene Maddie Ferguson non è stata scelta a caso. È infatti la città natale di David Lynch.

Il finale della serie di Twin Peaks è stato girato in tre varianti diverse.

La serie tv ha riscosso tantissimo successo e sono tanti i fan che si sono appassionati nel corso degli anni.

Tra i tanti nomi spiccano anche quelli della Regina Elisabetta II, Quentin Tarantino e J.J.Abrams.

L’albergo in cui si svolgono gran parte delle scene esiste davvero e si trova nello stato di Washington, si chiama “Salish Lodge”.

Inizialmente David Lynch non voleva rivelare il vero assassinio di Laura Palmer, ma fu costretto dal canale Abc a fare la rivelazione nel corso della seconda stagione. Purtroppo dopo aver svelato chi era l’assassino gli ascolti calarono e la serie venne cancellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *